Iran: donne sfregiate perché senza velo

Allarme a Isfahan per gruppo di fondamentalisti in motocicletta

(ANSA) - ROMA, 20 OTT - Alcune donne sono state sfregiate con l'acido a Isfahan, in Iran, da un gruppo di motociclisti che vogliono punire le giovani che violano la legge del velo islamico: lo sostiene un sito di opposizione iraniano, Iranwire, che rilancia l'allarme circolato su altri media e confermato solo in parte dalle autorità. Fonti ufficiali della sicurezza ammettono un paio di attacchi, riferisce il sito, ma non li motivano con la questione del "bad hijab", la scorretta copertura del corpo femminile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA