Haaretz, Isis detiene 60 pozzi petrolio

Jihadisti hanno accumulato grandi ricchezze economiche

(ANSA) - TEL AVIV, 18 SET - L'Isis ha accumulato ''straordinarie risorse economiche'' che gli consentono di fortificarsi in estese aree della Siria e dell'Iraq formando alleanze con le tribu' e altri gruppi di queste regioni. Lo ha detto - citata da Haaretz - una fonte israeliana secondo la quale l'Isis controlla zone con 60 pozzi di petrolio attivi dai quali ricava dai 3 ai 6 milioni di dollari al giorno. La fonte ha confermato che Israele ha passato notizie di intelligence agli Usa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA