Rai, 2017 anno record per fiction. Montalbano al top

Seguito da I bastardi di Pizzofalcone e C'era una volta Studio1

 ''La fiction 'Made in Rai' batte tutti 10 a 0. Si conclude con questo risultato un'altra stagione di successi firmati Rai. Le 101 serate proposte in prima visione su Rai1 nel 2017 hanno ottenuto il risultato più alto dal 2009 totalizzando 22,2% di share e 5,5 milioni di ascolto medio''. Lo comunica Viale Mazzini. Al top Il Commissario Montalbano, (Rai1, serate 2, ascolto medio 11.315.447, share 42.68%); seguito da I bastardi di Pizzofalcone (Rai1, serate 6, a.m. 6.990.243, share 26,36%); C'era una volta Studio1 (Rai1, serate 2, a.m. 6.909.261 , share 26,76%).

La fiction spiega ancora la Rai, è andata bene anche in replica. ''Anche gli ascolti delle repliche, che nel 2017 hanno coperto 27 serate, sono molto positivi: i titoli riproposti hanno totalizzato il 20,6% di share e una media di ascolto di 4,7 milioni a conferma del valore di utilità ripetuta della fiction''.

''Complessivamente, nel 2017, la fiction di Rai1 è entrata in contatto con 45,2 milioni di spettatori, pari al 77% dell'intero Paese, centrando pienamente l'obiettivo di proporre una "offerta per tutti", nessuno escluso. Inoltre, se si immagina di dividere la popolazione italiana in cluster, si riscontra un'inclusione superiore al 60% su tutti i profili: bambini, giovani, adulti, anziani, maschi, femmine, più e meno istruiti, abbonati alla pay-tv, grandi e piccoli comuni.

''In un mercato audiovisivo in costante cambiamento, in cui la frammentazione del pubblico è ormai consolidata e dove tra il 2012 e il 2017 l'offerta delle 'Altre Tv ' ha conquistato sempre maggiore spazio (+10%) - spiega ancora Viale Mazzini -, nello stesso periodo la fiction Rai è stata capace di crescere passando dal 20% al 22% (+2%). Tra il 2012 e il 2017 è stato possibile registrare un incremento complessivo del pubblico della fiction del servizio pubblico (Individui 4-24: +3,1%; Individui 25-54: +2%; Individui 55-64: +2,7%) e, in particolare, dei target femminili più giovani (Femmine 8-14: +5,5%; Femmine 15-24: +6,2%) e di quelli ad alta scolarizzazione (Istruzione Superiore: +4,7%; Laureati: +4,4%). Interessante anche l'evoluzione relativa al pubblico con alto livello economico e alta dimensione sociale (+7%) e agli abbonati Sky, che nel 2017 raggiungono il 19,2% (+5,8%). Una crescita che ha interessato tutto il Paese: se, da una parte, nel periodo considerato, l'alto gradimento dimostrato nei confronti della fiction Rai nella macro area Sud e Isole è rimasto invariato (25,1%); dall'altra, è stato possibile registrare un trend positivo sia al Nord (+2,6%) sia al Centro (+3,1%). Risultati che hanno premiato l'impegno per raccontare il territorio nazionale nella sua interezza e complessità, girando in tutte le regioni d'Italia e svelandone il lato più interessante, inedito e identitario. La fiction della Rai si conferma, infine, come uno dei generi più duttili ad adattarsi alle nuove piattaforme. Su Rai Play, in particolare, la fiction Rai si è classificata come uno dei contenuti più visti rappresentando il 37% del totale offerta VOD con oltre 131 milioni di media views.
TOP TEN 2017 Classifica fiction su Tv italiana (ascolto medio intera serie)

1) Il Commissario Montalbano, (Rai1, serate 2, ascolto medio 11.315.447, share 42.68%)
2) I bastardi di Pizzofalcone (Rai1, serate 6, a.m. 6.990.243, share 26,36%)
3) C'era una volta Studio1 (Rai1, serate 2, a.m. 6.909.261 , share 26,76%)
4) Di padre in figlia (Rai1, serate 4, a.m. 6.763.337, share 27,08)
5) I fantasmi di Portopalo (Rai1, serate 2, a.m. 6.613.715, share 24,99%)
6) Scomparsa (Rai1, serate 6, a.m. 6.594.223, share 26%)
7) Sorelle (Rai1, serate 6, a.m. 6.432.449, share 26,59%)
8) Maltese - Il romanzo del commissario (Rai1, serate 4, a.m. 6.377.620, share 26,34%)
9) La strada di casa (Rai1, serate 6, a.m. 5.818.769, share 23,58%)
10) Un passo dal cielo (Rai1, serate 10, a.m.5.752.512, share 23,24%).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA