Dopo Parigi a Roma e Milano cinema più vuoti

Ma a livello nazionale italiani non rinunciano a spettacoli

Cinema e spettacolo dal vivo in crescita in Italia nei due week end dopo gli attentati di Parigi. Lo rivelano dati Siae anticipati dall'ANSA. Ma non è così a Roma e Milano dove il 14-15 novembre gli ingressi al cinema scendono rispettivamente del 18,79% e del 7,16% rispetto al 7-8/11. E il 21-22 calano del 21,27% (Roma) e del 15,44% (Milano).

Gli ingressi crescono del 3,64% rispetto al 2014, così come spesa al botteghino (+5,67%), spesa del pubblico (+9,26%) volume d'affari (+11,46%). Nei primi sei mesi 2015, anticipa all'ANSA la Siae, si conferma la ripresa di tutti i settori dello spettacolo a partire dal cinema, con +4,46% ingressi, +9,26% spesa botteghino, +10,88% volume di affari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA