Mose: arrestato Marco Milanese per corruzione

In passato era stato consulente dell'ex ministro Tremonti

Marco Milanese, in passato consulente dell'ex ministro Tremonti e già coinvolto in altre vicende giudiziarie, è stato arrestato per corruzione dalla Guardia di Finanza nell'inchiesta Mose. Lo apprende l'ANSA.

Milanese - secondo fonti della Procura di Venezia - è stato arrestato su provvedimento del Gip Alberto Scaramuzza. L'arresto è conseguente all'ordinanza che lo stesso Gip ha emesso oggi. Un mese fa era scoppiato il 'caso' Mose che, tra carcere e domiciliari, aveva portato all'arresto di 35 persone per vari reati legati alla realizzazione dell'opera a difesa di Venezia dalle acque alte eccezionali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA