Coima compra altri uffici presso Scalo di Porta Romana

Sale a 100 milioni investimento della Sgr di Catella nell'area

(ANSA) - MILANO, 29 NOV - Coima Sgr (Catella) acquisisce per 20,9 milioni il complesso a uso uffici in Viale Isonzo 25, a Milano, direttamente prospiciente lo Scalo di Porta Romana, per una superficie lorda fuori terra di 5.400 mq. L'immobile è interamente locato a Reno de Medici, Fondazione AIRC per la Ricerca sul Cancro, ICOM-Istituto di Osteopatia e il precedente proprietario Margiuno, società del gruppo Real Margi, facente capo a Sandro Manuli che continuerà a occupare gli spazi attuali.
    La strategia di investimento prevede il mantenimento dell'immobile in portafoglio nel lungo periodo, beneficiando anche della prossima rigenerazione dello Scalo di Porta Romana. L'acquisizione è stata effettuata attraverso il fondo COIMA Core Fund I, che ha già portato a termine nell'ultimo anno le acquisizioni di Lorenzini 4 e Ripamonti 85. Con l' acquisto il totale controllato da Coima nella zona di Porta Romana sale a 50.000 mq per un valore complessivo investito di 100 milioni.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who