Edilizia:Osservatorio Saie,punta su formazione per salto 4.0

42% imprenditori vede crescita occupati entro fine 2019

(ANSA) - MILANO, 10 SET - Il mondo dell'edilizia punta sulla formazione per vincere la sfida della trasformazione digitale.
    E' quanto sostiene il 92% degli imprenditori del settore, secondo l'Osservatorio Saie realizzato da Senaf, in vista di Saie Bari, la fiera delle tecnologie per l'edilizia 4.0, rivolta al mercato del centro e sud Italia.
    Notizie positive arrivano sul fronte occupazionale: il 42% degli imprenditori si aspetta un incremento del personale entro fine anno, mentre il 48% crede che non subirà grossi cambiamenti. Tuttavia il 77% punta il dito contro il costo della forza lavoro. Gli impiegati sono la figura professionale più richiesta (39%), seguiti da operai altamente specializzati(22%) e non specializzati(21%); ambiti anche gli specialisti digital (10%)."La nuova sfida dell'edilizia riguarda la digitalizzazione", sostiene il direttore generale di Saie Bari, Emilio Bianchi, sottolineando che le "nuove tecnologie creano nuove competenze, che a loro volta generano nuovi posti di lavoro. La ripresa del settore delle costruzioni, passa proprio da qui". Secondo l'Osservatorio, che ha coinvolto le aziende attive nella produzione e distribuzione di prodotti e servizi per l'edilizia, quasi l'80% ritiene di aver intrapreso un percorso di trasformazione digitale, mentre solo il 22% è ancorato ai vecchi standard.(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who