In vendita a 19 mln villa delle star appartenuta Carlo Ponti

Su Appia antica, dimora anni '50 produttore marito Sophia Loren

(ANSA) - ROMA, 26 LUG - La dimora negli anni '50 di Carlo Ponti, il produttore che sposò poi Sophia Loren, è in vendita per 19 milioni di euro. La villa nel parco dell'Appia antica a Roma che visto tra i suoi ospiti Federico Fellini, Vittorio de Sica, Roberto Rossellini, star come Anthony Quinn e Kirk Douglas Silvana Mangano e Alberto Sordi che vi ambientò la scena iniziale di 'Un tassinaro a New York'. E' una proprietà di 1.300 mq, con due stanze con pavimenti con mosaici risalenti all'epoca romana, un ettaro e mezzo di parco secolare e una piscina riscaldata, in vendita dalla Lionard Luxury Real Estate di Firenze.La proprietà si compone di una villa padronale di circa 680 mq su due piani e di una dépendance indipendente di 600 mq (acquistabili anche separatamente). La villa è stata costruita nell'800, modificata negli anni '50 e restaurata dall'attuale proprietario che l'acquistò dalla prima famiglia di Ponti. Nel parco anche un'autorimessa e alcuni appartamenti di servizio indipendenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who