Immobiliare: Generali acquista immobili a Parigi e Bruxelles

(ANSA) - MILANO, 25 LUG - Generali Real Estate ha acquistato due immobili, a Parigi e Bruxelles, da Gll Real Estate Partners, società tedesca di gestione immobiliare. A Parigi è stato acquisito Atrium Bercy, immobile di uffici a Bercy, interamente affittato al Ministero dell'Economia e delle Finanze francese, di 11.500 metri quadri. A Bruxelles è stato acquisito l'immobile Montoyer 47, d'uso misto (uffici/commerciale) ubicato nel quartiere europeo, di 8.980 metri quadrati. Con l'operazione Generali Real Estate mira a "rafforzare la propria presenza a Bruxelles, uno dei mercati immobiliari europei attualmente di maggior interesse per gli investitori istituzionali, e diversificare ulteriormente il proprio portafoglio parigino, investendo in un'area che nel primo trimestre di quest'anno ha registrato un tasso di sfitto pari ad appena il 2,6%".
    La società è stata assistita da Etude Dauchez, Fairway, Baker & Mckenzie, Ernst & Young, BST, Theop e Arcadis; GLL da CBRE, Cushman & Wakefield, Gide, Arsene Taxand & Wargny Katz, Exponens e Drees & Sommers.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who