Milano: Coima acquista l'area Valtellina-Scalo Farini

Adiacente a Porta Nuova. Catella, nuovo paradigma urbano

(ANSA) - MILANO, 24 LUG - Coima ha acquistato l'area Valtellina dello Scalo Farini, 60.000 metri quadrati adiacenti al quartiere di Porta Nuova, il vasto intervento di riqualificazione urbana realizzato a Milano, con edifici famosi come la Torre Unicredit o piazza Gae Aulenti. La società di gestione patrimoniale di fondi di investimento immobiliare ha infatti rilevato dal Fondo Olimpia Investment, gestito da Savills Im Sgr, l'area, porzione strategica dello Scalo Farini adiacente a Porta Nuova, che rientra nel programma di riqualificazione urbana dei sette scali ferroviari promosso dal Comune e dalle Fs. I dettagli economici della transazione non sono stati resi noti. La rigenerazione dello Scalo Farini spiega Coima, è la prosecuzione del progetto Porta Nuova, co-sviluppato da Coima. Per Manfredi Catella, fondatore e ad, lo scalo Valtellina-Farini può rappresentare un "progetto pilota nello sviluppo di un nuovo paradigma culturale, urbano, architettonico e metodologico nella progettazione delle città del futuro".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who