Manovra: cedolare secca affitti al 10% prorogata 2 anni

Non c'è la stabilizzazione ipotizzata nelle 'bozze'

(ANSA) - ROMA, 30 OTT - Non sarà stabilizzata ma arriva una proroga di due anni per la cedolare secca al 10% che si applica sui contratti concordati. Il testo finale della Legge di Bilancio 'corregge' su questo punto le bozze circolate nei giorni scorsi che prevedevano invece una stabilizzazione a regime di questo meccanismo. Ora invece la norma prevede che si possa applicare "dal 2014 al 2019", con una estensione quindi anche al prossimo biennio. Nel testo finale - come anche nelle bozze - non entra una estensione del regime anche agli immobili ''non residenziali'': rimangono quindi esclusi uffici e negozi.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who