Casa: Ania, 8 su 10 ad alto rischio terremoto e alluvione

In Italia danni per 58 mld dollari per catastrofi ultimi 20 anni

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - "Il 78% delle abitazioni italiane è esposto a un rischio alto o medio alto tra terremoto e alluvione". Lo rende noto l'Ania, in occasione della giornata mondiale per la riduzione dei rischi da disastri naturali sottolineando che l'Italia "con circa 58 miliardi di dollari di danni economici causati da catastrofi naturali fra il 1996 e il 2016 è il sesto paese al mondo per danni di questo tipo subiti negli ultimi 20 anni" e che sempre nello stesso periodo le vittime per gli stessi motivi "sono state circa mille".
    Inoltre, "sei su dieci dei terremoti più costosi verificatisi in Europa dal 1970 al 2016 sono avvenuti nella nostra penisola", continua l'associazione degli assicuratori italiani aggiungendo che "ogni anno il settore pubblico interviene per circa 3 miliardi di euro di danni".(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who