Digital Box si consolida in Usa

Sace garantisce finanziamento Banca popolare di 300 mila euro

(ANSA) - ROMA, 5 OTT - Digital Box guarda agli Usa. Dopo Italia, Spagna, Regno Unito, America Latina e Francia la società pugliese innovativa che offre servizi informatici, di creazione e distribuzione di contenuti digitali specifici per i dispositivi mobili è approdata quest'anno sul mercato statunitense. Edo ora, con un operazione di finanziamento da 300mila euro erogato da Banca Popolare di Puglia e Basilicata e garantito da Sace (gruppo Cdp) - attraverso l'intervento dell'ufficio di Bari destinato al supporto per investimenti in ricerca e sviluppo, punta al potenziamento dell'attività di marketing e sviluppo per il consolidamento nel mercato statunitense e alla costituzione di una sales company in California.
    "Sono particolarmente orgoglioso della partnership che lega The Digital Box con Sace e con Banca Popolare di Puglia e Basilicata, perché entrambe hanno riconosciuto il carattere di innovatività della nostra realtà e delle potenzialità del modello di business. Questo assist finanziario ci consente di guardare con tranquillità e fiducia allo start up nel mercato americano che riteniamo strategico per il successo dell'intero progetto The Digital Box" - afferma il CEO Roberto Calculli. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who