Manovra: si studia 'quota 100' pensioni, costa 4 miliardi

Misura per 2019. Peso Legge di Bilancio salirebbe così a circa 26-27 miliardi

La riforma della legge Fornero sarà uno dei capitoli della prossima manovra. Secondo quanto si apprende in ambienti di maggioranza, è allo studio l'introduzione di 'quota 100', cioè la possibilità di lasciare il lavoro quando si raggiunge 100 tra età anagrafica e anni di contributi versati. Il costo della misura per il primo anno sarebbe di circa 4 miliardi, portando il 'peso' complessivo della prossima legge di Bilancio a circa 26-27 miliardi.

Sconti per incentivare l'acquisto dei seggiolini anti-abbandono. E' una delle novità che potrebbe essere inserita nella prossima legge di Bilancio sulla quale c'è un pressing della maggioranza che, in Parlamento, sta approvando una legge ad hoc per rendere i seggiolini con l'allarme obbligatori dal 1 gennaio 2019. La proposta di legge ha avuto il primo ok della commissione Trasporti della Camera, che sta lavorando in sede deliberante (senza necessità di passare dall'Aula). Il testo dovrà poi passare anche al Senato. La stessa commissione ha approvato un emendamento al testo, di due soli articoli, che apre la porta alla possibilità di prevedere "agevolazioni fiscali, limitate nel tempo". Il ministro Danilo Toninelli, che aveva inserito questo intervento tra le priorità del suo ministero, aveva auspicato l'introduzione di una detrazione "fino a 200 euro". L'arrivo dello sconto dipenderà però dall'esito dell'interlocuzione tra Mit e ministero dell'Economia sulle risorse.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fondimpresa

Annamaria Lusardi (ANSA)

Lusardi, educare alla finanza per vivere meglio

Al via 200 appuntamenti in tutta Italia per Mese educazione finanziaria


Video Economia