Guida alle Obbligazioni

Caratteristiche

Tasso di interesse

Le obbligazioni pagano gli interessi in misura prestabilita o variabile.
Sulla base di questo tasso di interesse, l'emittente paga gli interessi a date prestabilite (di solito ogni sei mesi o ogni anno).
Quando un'obbligazione è venduta si consegnano all'acquirente le cedole non ancora maturate. Il compratore pagherà al venditore il capitale e la parte di cedola già maturata.

Scadenza

È la data alla quale è fissato il rimborso del valore nominale dell'obbligazione. Esistono 3 tre categorie di obbligazioni:

  • fino a 18 mesi: titoli a breve termine
  • da 18 mesi a 5 anni: titoli a medio termine
  • oltre i 5 anni: titoli a lungo termine.

Il grafico successivo mostra i flussi di cassa per un compratore di un'obbligazione con queste caratteristiche:

  • valore nominale 100 euro
  • prezzo di emissione 98 euro
  • cedola 5%: 5 euro
  • durata 5 anni

Uscite = -98
Entrate = +125
Saldo = 27

La responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di Brown Editore

Video Economia

Vai alla rubrica Risparmio e Investimenti
Vai al sito: ANSA Professioni

Vai al sito: L'Agenda Economica Finanziaria e Rassegna Stampa dell'ANSA
Vai alla rubrica: Pianeta Camere

Mobilità e Infrastrutture

Atac: Presidente, primo storico utile di 5,2 milioni

A 1 anno da istanza concordato, "più ticket e lotta a evasione"


Trasporti: nuovi collegamenti su gomma tra Puglia e Sicilia

Saranno attivi dall'11 ottobre grazie ad accordo tra 3 aziende


Ferrovie:Campania e Piemonte più vicine con collegamento Mto

Dodici treni al mese fra Interporto di Nola e Torino Orbassano