Responsabilità editoriale di Brown Editore

Rc auto: cosa incide sul prezzo? Ecco le variabili che lo fanno lievitare anche del 90%

Stesso assicurato e stessa auto, ma tariffa Rc notevolmente diversa. Come mai? La ragione risiede in alcune ...

Brown Editore

Stesso assicurato e stessa auto, ma tariffa Rc notevolmente diversa. Come mai? La ragione risiede in alcune variabili che possono far lievitare il prezzo dell'assicurazione anche del 90%. L'anno di immatricolazione dell'auto L'età di un'auto incide, e non poco, sul costo per assicurarla: più il veicolo è vecchio maggiore sarà il costo sostenuto per acquistare una polizza Rc auto. Secondo l'ultima indagine di SosTariffe.it chi ha un'auto immatricolata da 5 anni paga, per Rc auto, fino al 45,5% in più rispetto ai possessori di veicoli immatricolati 5 anni dopo, mentre dopo dieci anni dall'immatricolazione, assicurare un'auto può costare fino al 93,6% in più. Lo scherzetto del Cap In alcune grandi città italiane vivere in un quartiere piuttosto che in un altro può far aumentare anche del 36,4% l'importo del miglior premio disponibile. Secondo una ricerca di Facile.it, emerge che se a Firenze la differenza di prezzo massima è tutto sommato contenuta (+2,15% fra chi risiede nell'area a migliore e quella a peggiore tariffazione), nelle altre città campione le diversità incidono sensibilmente sul premio. Restano sotto la soglia psicologica della doppia cifra, solo Genova (+8,25%) e, per meno di un soffio, Milano (+9,99%). La superano invece Roma (+10,73%), Torino (+11,90%), Bari (+18,60%) e, soprattutto, Napoli dove la migliore offerta disponibile per i Cap 80127, 80128 e 80129 è inferiore del 36,4% rispetto a quella disponibile per il Cap 80139. È sempre così? No. Alcune assicurazioni scelgono di mantenere in tutto il territorio urbano la stessa tariffa, ma questa, sempre secondo la simulazione fatta da Facile.it, è spesso maggiore rispetto alle migliori offerte di altre compagnie.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia



Vai al sito: Who's Who