Responsabilità editoriale di Brown Editore

Affitti turistici: Cortina la più richiesta per Natale, Gressoney per Capodanno. Epifania in Abruzzo

Il settore degli affitti turistici si anima durante le festività natalizie. Secondo l'analisi condotta ...

Brown Editore

Il settore degli affitti turistici si anima durante le festività natalizie. Secondo l'analisi condotta CaseVacanza.it, che ha studiato le richieste di prenotazioni per i giorni di festa tra dicembre e gennaio, delineando i trend delle vacanze invernali 2017/18, nel periodo natalizio i soggiorni sono più lunghi (durano mediamente 5,4 notti) e la spesa per affittare una casa vacanza è pari mediamente a 492 euro. Le mete più richieste si trovano al Nord, per lo più tra Trentino Alto-Adige, Lombardia e Piemonte. E tra le singole località, Cortina d'Ampezzo è la più gettonata, seguita da Prato Nevoso e Folgaria. Chi prenota, invece, una casa vacanza per Capodanno viaggia in comitive più ampie (composte mediamente da oltre sei persone che si spostano per 3,5 giorni). In questo periodo si spende di più per la locazione e la media dei soggiorni prenotati è pari a 587 euro. Sebbene Cortina d'Ampezzo sia quarta tra le località più richieste per salutare il 2017, Gressoney-Saint-Jean in Valle d'Aosta batte ogni preferenza ed è prima, seguita da Castel di Sangro e Madonna di Campiglio. Coloro che decidono di prendere una pausa per l'Epifania affittano un alloggio mediamente per 3,5 notti e la spesa media è di 404 euro. La Befana rappresenta un'occasione per concedersi una mini-vacanza al Centro e al Sud, come dimostra la top 10 in cui si trovano ben tre mete abruzzesi e una siciliana. Si tratta di Roccaraso e Castel di Sangro, al primo e secondo posto, di Pescasseroli, al settimo, tutte in provincia de L'Aquila, e infine di Nicolosi, un paesino vicino all'Etna in provincia di Catania.



Vai al sito: Who's Who