Responsabilità editoriale di Brown Editore

Immobiliare: cresce la propensione di acquistare casa per investimento

Il mattone piace sempre di più agli investitori. E' ciò che emerge dalla ricerca effettuata da Tecnocasa relativo ...

Brown Editore

Il mattone piace sempre di più agli investitori. E' ciò che emerge dalla ricerca effettuata da Tecnocasa relativo al profilo degli acquirenti e venditori nel mercato immobiliare italiano. L'analisi delle compravendite realizzate nel primo semestre dell'anno evidenzia che il 76,9% ha riguardato l'abitazione principale, il 17,6% la casa ad uso investimento ed il 5,5% la casa vacanza. Rispetto allo stesso semestre del 2016 si registra un leggero aumento della percentuale di acquisti per investimento che passa dal 16,7% al 17,6%. Ad acquistare casa sono state soprattutto coppie e coppie con figli che compongono il 71,3% del campione, mentre è più bassa la quota di acquirenti single che si attesta sul 28,7%. Analizzando le compravendite dal lato del venditore, nel primo semestre la maggior parte delle persone ha venduto per reperire liquidità (55,5%), seguiti da coloro che hanno venduto per migliorare la qualità abitativa (32,4%) ed infine da chi si è trasferito da un altro quartiere oppure da un'altra città (12,1%).



Vai al sito: Who's Who