Responsabilità editoriale di Brown Editore

L'identikit di chi cerca casa: è donna, millennial e tecnologica

E' donna e tecnologica il profilo della persona che maggiormente effettua la ricerca di una casa, in vendita o in ...

Brown Editore

E' donna e tecnologica il profilo della persona che maggiormente effettua la ricerca di una casa, in vendita o in affitto. E' ciò che emerge dallo studio effettuato da Mitula in alcuni Paesi europei (Italia, Francia, Inghilterra, Svizzera, Spagna e Portogallo). In Italia il 67% di chi effettua le ricerche è donna e nel 57,7% dei casi analizza gli annunci immobiliari attraverso il cellulare (la percentuale più alta fra gli stati analizzati). Anche in Francia sono le donne a scegliere l'appartamento (68,5%) e per il 26% dei casi con un'età compresa tra 25-35 anni. Stessa tendenza per il Portogallo: sono le donne a scegliere (70%), tipicamente nella fascia d'età che va dai 25 ai 35 anni (37%) e nel 34% dei casi lo fanno attraverso il proprio cellulare. È la fascia di età dei cosiddetti millennials che registra la percentuale più alta di ricerche attive ad eccezione della Spagna, dove la percentuale maggiore di chi seleziona gli annunci immobiliari riguarda la fascia di età compresa tra i 35 e i 44 anni. Per quanto riguarda la tecnologia, lo smartphone è lo strumento maggiormente usato per fare le ricerche in tutte le nazioni prese in considerazione, dopo l'Italia ci sono la Spagna e il Regno Unito (56%), seguiti da Portogallo (52%) e Francia (37%), prima invece per consultazioni attraverso Pc (50%). I francesi e gli inglesi sono gli europei che effettuano il maggior numero di ricerche attraverso il tablet (12%), anche se sono gli svizzeri a detenere il primato assoluto: 14%.



Vai al sito: Who's Who