Borsa: Nvidia pesante a Wall Street con taglio stime ricavi

Pesano vendite deboli videogiochi, Cina e criptovalute

(ANSA) - NEW YORK, 28 GEN - Il colosso dei chip Nvidia taglia le stime per i ricavi del quarto trimestre e crolla in Borsa, dove nelle contrattazioni che precedono l'apertura del mercato perde il 10,12%. Nvidia prevede ricavi per 2,20 miliardi di dollari rispetto ai 2,70 miliardi precedentemente stimati. La revisione è legata alle condizioni macroeconomiche, in particolare la Cina, ma anche al calo della domanda di criptovalute e alle vendite più deboli di videogiochi. I chip di Nvidia sono infatti usati soprattutto per i videogiochi e per le transazioni complesse come il bitcoin.(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia


Vai al sito: Who's Who