Fintech: a Lugano si affronta l'impatto della blockchain

Eidoo promuove incontro sul futuro dei mercati finanziari

(ANSA) - MILANO, 11 GEN - Un'attenta riflessione sulla regolamentazione della tecnologia blockchain, le sue possibili evoluzioni future e il suo impatto sul mondo finanziario. E' questo lo scopo di un incontro che si terrà a Lugano il prossimo 30 gennaio, promosso da Eidoo, azienda attiva nel mondo blockchain e fintech. L'evento approfondirà tematiche quali il fintech e la sua regolamentazione, a seguito della pubblicazione, lo scorso 14 dicembre, di un rapporto sulle basi giuridiche per le tecnologie dei libri mastro distribuiti (distributed ledger) e blockchain in Svizzera, ad opera del Consiglio Federale Svizzero. Il rapporto di 160 pagine spiega nel dettaglio la strategia della Confederazione Elevetica per l'applicazione della tecnologia blockchain sui mercati finanziari. Un dibattito tra i professionisti del settore, servirà a capire come questo rapporto possa cambiare l'attività bancaria nel prossimo futuro. L'appuntamento sarà anche un'occasione di analisi del ruolo predominante della Svizzera nella promozione e sviluppo della blockchain. Organizzato dalla Swiss Fintech and LegalTech, insieme all'associazione CryptoPolis, e grazie al contributo di Lars Schlichting, Ceo di Poseidon Group e partner dello studio legale Kellerhals-Carrard di Lugano, l'evento vedrà gli interventi dell'avvocato Schlichting Thomas Bertani, insieme al direttore di Eidoo, Thomas Bertani, e alla Vicedirettrice di Banca Zarattini31, Daniela Rosa(ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia


Vai al sito: Who's Who