Bitcoin: Fidelity House tutela utenti con blockchain

Horizon group prepara Ico per lancio piattaforma internazionale

(ANSA) - ROMA, 10 MAG - Internazionalizzare il business digitale e mettere in sicurezza gli utenti, grazie alla blockchain, che garantisce una maggiore trasparenza online. Con questo obiettivo la digital agency padovana, Horizon Group, si affida alla tecnologia della 'catena di blocchi', per lanciare la versione internazionale di Fidelity House, il social network di contenuti attivo in Italia da otto anni, in cui gli utenti creano e condividono informazioni online, con la possibilità di monetizzazione per le visualizzazioni raggiunte. Dopo aver chiuso il 2017 con quasi 800 milioni di pagine viste e un fatturato vicino ai 3 milioni di euro, Horizon Group intende estendere il modello di e-business di Fidelity House "con un'attenzione particolare alla sicurezza dei dati condivisi e alla garanzia delle transazioni economiche a favore di quanti partecipano attivamente alla vita della community", spiega il presidente di Horizon Group e fondatore di Fidelity House, Francesco Fasanaro, sottolineando che "l'unica tecnologia che ci può permettere di fare questo è la blockchain, il 'libro mastro' aperto a tutti e immutabile senza il consenso di ciascuno". Per cui, nella sua versione internazionale (FidelityHouse.com), a differenza di quella italiana che rimarrà tale, la piattaforma baserà il proprio modello di 'revenue share' con l'utente su una criptovaluta e sulla tecnologia blockchain. Questo processo di internazionalizzazione è sostenuto da una roadmap finanziaria che ha portato nuovi finanziamenti e l'ingresso di nuovi soci, tramite un primo round privato a inizio 2018. Per il 7 giugno è previsto il secondo round, attraverso un'offerta pubblica di equity crowdfunding, a cui seguirà una Ico (Initial Coin Offering) a fine anno. Il primo advisor per l'offerta iniziale di criptovaluta è il fondatore di AidCoin, Francesco Nazari Fusetti. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video Economia

Ultima ora



Vai al sito: Who's Who