COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

iProov, azienda britannica leader nel settore della biometrica facciale, è stata scelta per aiutare il Dipartimento per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti (US Department of Homeland Security) a migliorare e rendere ...

La notizia evidenzia un passaggio alla verifica self-service dell'identità alle frontiere

Business Wire

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20180416006607/it/

iProov CEO, Andrew Bud (Photo: Business Wire)

iProov CEO, Andrew Bud (Photo: Business Wire)

iProov, azienda britannica leader nel settore della biometrica facciale, è stata scelta per aiutare il Dipartimento per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti (US Department of Homeland Security) a migliorare e rendere più sicuri i viaggi transfrontalieri dei passeggeri

iProov, un leader nello sviluppo della tecnologia del riconoscimento facciale, ha oggi annunciato di essere la prima azienda britannica, e sicuramente anche oltreoceano, ad avere ottenuto un contratto dal Directorate's Silicon Valley Innovation Program (SVIP) del Department of Homeland Security Science & Technology degli Stati Uniti.

Il contratto è stato assegnato a iProov per favorire il miglioramento delle procedure operative di ingresso dei passeggeri effettuate dal Customs and Border Protection (CBP) statunitense.

iProov ha sede a Londra ed è stata fondata nel 2011 dal CEO Andrew Bud.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

IProov
Zoë Clark
Tyto
zoe.clark@tytopr.com
+44 7833 474 447

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20180416006607/it



Vai al sito: Who's Who