COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Westinghouse si aggiudica un contratto per lo smantellamento dei sistemi di raffreddamento reattori delle unità V1 di Bohunice

Business Wire

Oggi Westinghouse Electric Company ha annunciato di aver firmato con Jadrová a vyra?ovacia spolo?nos? (JAVYS) un contratto relativo allo smantellamento dei sistemi di raffreddamento reattori di due unità VVER-440 presso la centrale nucleare di Bohunice V1, in Slovacchia. Il progetto è finanziato dalla Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS).

"Come leader globale delle attività strategiche di disattivazione, questo contratto rappresenta un'importante opportunità per Westinghouse, in collaborazione con i partner locali, per lo smantellamento dei sistemi di raffreddamento reattori di Bohunice", ha dichiarato Luc Van Hulle, presidente di Westinghouse per la regione Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

"Lo smantellamento è un'area di crescita fondamentale per la nostra azienda e siamo desiderosi di dimostrare il nostro valore nel corso di questo progetto", ha aggiunto Yves Brachet, vicepresidente senior di Westinghouse per i segmenti Global Decommissioning, Decontamination, Remediation & Waste Management.

L'ambito del contratto copre la decontaminazione pre-smantellamento, lo smantellamento e la frammentazione dei serbatoi a pressione dei reattori, i componenti interni dei reattori e altri sistemi, parti e componenti di Bohunice V1. L'accordo comprende anche la gestione di materiali e scorie in conformità con le normative slovacche e dell'Unione europea.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Westinghouse Electric Company
Sarah Cassella, +1 412-374-4744
Responsabile comunicazioni esterne
cassels@westinghouse.com
www.westinghousenuclear.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20170927006058/it



Vai al sito: Who's Who