Banca Ifis: Osservatorio Pmi, in calo stock finanziamenti

In diminuzione del 15% rispetto al picco del 2011 (-132 mld)

(ANSA) - ROMA, 08 SET - In Italia il mercato del credito registra un calo dello stock di finanziamenti alle imprese, con una riduzione di 15 miliardi rispetto al confronto tra il secondo e il primo trimestre del 2017. Se si allarga lo sguardo al passato, rispetto al picco raggiunto alla fine del 2011, a metà del 2017 la flessione delle consistenze, considerando le società non finanziarie, risulta pari al 15%, per un ammontare negativo di ben 132 miliardi di euro. A rilevarlo è l'edizione di settembre del 'Market Watch Pmi' di Banca Ifis Impresa, l'osservatorio dedicato al mondo delle piccole, medie e micro imprese, che aggrega i dati statistici da fonti istituzionali e specializzate.
    In particolare il valore delle nuove operazioni alle imprese concluse nel secondo trimestre 2017 evidenzia un'ulteriore frenata, finendo per rappresentare il volume di erogazioni più basso dal terzo trimestre 2014. Ma, le attese indicano una ripresa delle richieste in prospettiva, trainata da esigenze di rifinanziamento e investimenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
BANCA IFIS

BANCA IFIS

 (ANSA)

Banca Ifis, mercato leasing in positivo

Bilancio primi undici mesi 2016. Accelera il targato


 (ANSA)

Banca Ifis, studio su Npl, netti in crescita nel 2016

In risalita del 2% nell'arco dello scorso anno