Borsa: Asia recupera ma giù Hong Kong

Perdita oltre 2,8% alla riapertura con timori per coronavirus

(ANSA) - MILANO, 29 GEN - Seduta contrasta sui listini asiatici che nel complesso recuperano malgrado l'espandersi del coronavirus e i conseguenti timori per l'impatto sull'economia.
    Ma non è il caso di Hong Kong che, dopo la pausa per le festività del Capodanno cinese, ha riaperto i battenti e inglobato le perdite registrate nei giorni scorsi sulle altre piazze finanziarie: a seduta ancora aperta il tonfo è del 2,87%.
    Restano invece ancora chiusi i listini cinesi mentre lo yuan offshore si rafforza.
    Sulla scia del rimbalzo della vigilia a Wall Street, Tokyo ha intanto chiuso con un guadagno dello 0,71% e Seul dello 0,39 per cento.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie