Borsa: Europa rallenta dopo Wall Street

In calo il petrolio, sale oro. A Piazza Affari soffre il lusso

(ANSA) - MILANO, 27 GEN - Le Borse europee rallentano ancora dopo l'avvio in terreno negativo di Wall Street. I mercati risentono degli effetti che provocherà il coronavirus sull'economia globale. Nel Vecchio continente particolarmente colpite le compagnie aeree, il settore del lusso e l'automotive.
    Ancora in forte calo il prezzo del petrolio con il Wti a 52,86 dollari al barile. Prosegue la corsa dell'oro che vale 1.582,02 dollari l'oncia (+0,68%).
    L'indice d'area stoxx 600 cede il 2,3%. Restano pesanti Parigi e Francoforte (-2,7%), Londra (-2,4%), Madrid e Milano (-1,9%). A Piazza Affari soffrono Cnh (-5,8%), Stm (-5%). In forte calo anche il lusso con Ferragamo (-4,2%) e Moncler (-4,1%). Corre Mps (+2,7%), Italgas e Ubi (+1%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie