Borsa: Asia in calo con rischio virus

Soffrono Hong Kong (-2,7%) e Shanghai (-1,4%), male anche Tokyo

(ANSA) - MILANO, 21 GEN - Le Borse asiatiche chiudono in calo con gli investitori che temono un'espansione del contagio del corona virus proveniente dalla Cina. Fari puntati sul forum di Davos dove si attendono indicazioni sull'andamento dell'economia globale e sulle politiche monetarie delle banche centrali.
    In rosso Tokyo (-0,91%), con gli investitori che fanno scattare le prese di profitto dopo che l'indice nipponico ha raggiunto i massimi in 16 mesi. Sul fronte valutario lo yen torna ad apprezzarsi a 110 sul dollaro e 122 sull'euro.
    In rosso i listini della Cina con Shanghai (-1,4%), Shenzhen (-1,3%) e in forte calo Hong Kong (-2,7%). Male anche Seul (-1%) e Mumbai (-0,3%).
    Sul versante macroeconomico prevista la riunione dell'Ecofin.
    In arrivo i dati sulla bilancia commerciale spagnola, il tasso di disoccupazione e l'indice delle retribuzioni nel Regno Unito e la fiducia degli investitori istituzionali in Germania.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie