Borsa, Europa attende Usa-Cina

In Piazza Affari debole Ferragamo, ok Banca Generali e Moncler

(ANSA) - MILANO, 15 GEN - Movimenti ridotti al minimo sui mercati azionari del Vecchio continente, in attesa della conferma dell'odierna firma del primo passo dell'accordo commerciale Usa-Cina: Londra sale dello 0,1%, Parigi e Francoforte (non influenzata dai dati del Pil tedesco) invece cedono lo 0,1%, Milano è di qualche frazione più pesante e perde lo 0,4% con l'indice Ftse Mib.
    In Piazza Affari in particolare sempre debole Salvatore Ferragamo (-2,2%) dopo un report di MainFirst, peggiora Atlantia che cede il 2% a 20,5 euro (-1,5% Astm controllata dal gruppo Gavio) in attesa di novità sull'ipotesi di revoca delle concessioni autostradali. In calo dell'1% Fca, piatta Tim, in rialzo del 2% Banca Generali anche dopo i dati della raccolta di dicembre e di oltre due punti percentuali Moncler, in parte ancora spinta da un report di Ubs.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who