Cnh si allea con Nikola per svolta green

Obiettivo zero emissioni con mezzi elettrici e a idrogeno

(ANSA) - TORINO, 3 DIC - Cnh Industrial si allea con Nikola, la start up americana che vuole essere la Tesla dei camion, e insieme puntano a un trasporto a zero emissioni nel settore dei veicoli commerciali pesanti in Europa e in Nord America. Primo frutto della collaborazione - annunciata il 3 settembre nel Capital Markets Day - è Nikola Tre, il camion elettrico e a idrogeno presentato a Torino alla stampa internazionale, ai fornitori e ai grandi clienti. E' un mezzo destinato a rivoluzionare il settore. Avrà un'autonomia fino a 500 km per la versione full electric e fino a mille nella versione a idrogeno.
    Le prime consegne sono previste nel 2021 per i mezzi elettrici, nel 2023 per quelli a idrogeno. "Abbiamo già ricevuto molti ordini in Europa, siamo sold out per molti anni", spiega Trevor Milton, ceo di Nikola. "Quella con Nikola è una partnership unica, che guarda al futuro. Porterà benefici ambientali tangibili a chi si occupa di trasporti a lungo raggio in Europa", afferma il ceo di Cnh Industrial, Hubertus Muhlhauser.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who