Borsa: Europa scivola con Wall Street

Milano maglia nera (-1,6%), tutto in rosso il paniere principale

(ANSA) - MILANO, 2 DIC - Le Borse europee peggiorano dopo l'apertura negativa di Wall Street sulla scia del tweet con quale il presidente americano Donald Trump ha imposto di nuovo e con effetto immediato dazi sull'export di acciaio e alluminio dal Brasile e dall'Argentina negli Usa. Piazza Affari (-1,6%) resta maglia nera con Italgas (-3,79%) che ha ampliato le perdite e cede oltre il 3% al pari di A2a (-3,72%), Nexi (-3,38%) e Leonardo (-3,53%) in un listino tutto in rosso. Fanno eccezione fuori dal paniere principale Cir (+4,77%) con la capogruppo Cofide (+4,48%) in attesa di una nota dal Cda della prima sulla preannunciata offerta per Gedi da parte di Exor (-0,75%). Resiste anche Astaldi (+0,32%) grazie alla vendita del terzo ponte su Bosforo pronta a concretizzarsi.
    Fra le banche in luce Banca Profilo (+5%) mentre Mps cede l'1,76% fra le difficoltà del Tesoro con la Commissione Ue sul piano di cessione degli npl.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who