Boom per auto in Italia, ma sono vecchie

Rapporto Isfort su mobilità, età media 11,3 anni

Sempre più auto e sempre più vecchie: gli italiani si spostano di più (nel 2018 +4,8% di spostamenti e +7,5% i km percorsi) e usano soprattutto l'auto (6 spostamenti su 10) che dopo l'arretramento registrato nel 2017 ha confermato l'assoluto dominio nella mobilità dei cittadini. Ed è anche nuovo record per la consistenza del parco auto circolante nel Paese, peraltro sempre più vecchio. È la fotografia sulla mobilità scattata dall'ultimo Rapporto elaborato da Isfort con Agens, Anav e Asstra. Dal Rapporto emerge che, al di là delle notevoli differenze territoriali, il "tasso di mobilità sostenibile", ovvero la somma delle quote di spostamenti a piedi, in bicicletta e con mezzi pubblici, sia ancora sotto la soglia del 40%. In compenso continua a crescere il "peso" dell'auto ma, appunto, con un parco circolante sempre più vecchio: le autovetture circolanti in Italia hanno superato nel 2018 la soglia dei 39 milioni (+1,3%) e le auto sono "vecchie": l'età media è 11,3 anni (8,8 anni in Gb, 9,3 in Francia.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who