Petrolio in calo a 56,7 dollari a barile

Brent in calo di 52 centesimi a 61,9 dollari

(ANSA) - ROMA, 11 NOV - Avvio di settimana in netto calo per le quotazioni del petrolio sulle attese per gli sviluppi della trattative tra Usa e Cina e per i timori dei possibili sviluppi delle tensioni ad Hong Kong. I contratti sul greggio wti con scadenza a dicembre hanno perso 47 centesimi e passano di mano a 56,77 dollari al barile. Il Brent cede 52 centesimi a 61,9 dollari al barile.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who