Fisco: 2 dicembre 1,8 mln alla cassa

Per pagare rata attivi i servizi online dell'Agenzia Riscossione

(ANSA) - Sono 1,8 milioni i contribuenti che hanno aderito alla rottamazione-ter e al saldo e stralcio delle cartelle che entro il 2 dicembre dovranno versare la rata prevista dal loro piano dei pagamenti. Per loro partono i servizi online dell'Agenzia delle Entrate-Riscossione. Sul sito si può richiedere copia della "Comunicazione delle somme dovute", la lettera già inviata con il conto degli importi da pagare e i relativi bollettini. Con "ContiTu", si potrà quindi scegliere quali degli avvisi o cartelle contenuti nella "Comunicazione" si vogliono effettivamente pagare. La scadenza riguarda il pagamento della prima rata di 385 mila contribuenti che hanno aderito al saldo e stralcio e di 267 mila ritardatari della rottamazione-ter, cioè chi ha usufruito della riapertura dei termini fino al 31 luglio 2019 per presentare la domanda. In più circa 1 milione 170 mila contribuenti che hanno aderito alla rottamazione-ter entro il 30 aprile, compresi coloro che hanno mancato l'appuntamento della prima rata il 31 luglio.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who