Lagarde,Usa rischiano perdere leadership

Stabilità dei mercati non può essere soggetta a un tweet

(ANSA) - Gli Stati Uniti rischiano di perdere il loro ruolo di leadership sul palcoscenico globale. Lo afferma Christine Lagarde, l'ex direttore generale del Fmi e il prossimo presidente della Bce, in un'intervista.
    Lagarde ribadisce come le tensioni commerciali si faranno sentire sull'economia mondiale , e invita i protagonisti dello scontro a "sedersi" intorno a un tavolo e trovare un accordo.
    "La stabilità dei mercati non può essere soggetta a un tweet qui o là. Richiede misure considerate, pesate e misurate", prosegue Lagarde. In un riferimento indiretto a Donald Trump e alla sua richiesta alla Fed di ridurre i tassi di interesse, Lagarde dice: "quando si ha una disoccupazione al 3,7% non si vuole accelerare troppo abbassando i tassi. Altrimenti il rischio è che i prezzi inizino a salire. Bisogna fare attenzione, è come guidare un aereo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who