Italia Independent: si dimette ad

Obiettivo è dare un futuro alla società quotata sull'Aim

(ANSA) - MILANO, 10 OTT - Crisi al vertice di Italia Independent con le dimissioni dell'ad Mario Pietribiasi anche da consigliere. Il board ha già identificato il sostituto e comunicherà il nome del nuovo consigliere appena completate le procedure per la nomina. Il presidente e fondatore Lapo Elkann e il consigliere Giovanna Dossena hanno confermato la volontà di supportare la società nel rilancio e col nuovo business model per dare un futuro all'azienda quotata sul mercato Aim di Borsa Italiana e al marchio di prodotti di eyewear lifestyle.
    Il tutto accade a meno di due settimane dalla diffusione della semestrale in perdita di 12,1 milioni su un fatturato di 4,1 milioni dopo la vendita di assets e la chiusura di attività non strategiche nonché per il mancato apporto di alcune componenti straordinarie. Ad agosto è stato poi chiuso il negozio di proprietà di Miami e a settembre gli outlet di Serravalle e Valdichiana insieme al monomarca di Porto Rotondo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who