Borsa: Europa positiva, Milano +0,1%

Acquisti su auto e banche, scivolone Philips con allarme utili

(ANSA) - MILANO, 10 OTT - Borse europee positive dopo l'avvio in rialzo dei listini a New York. Madrid (+0,5%) è in testa seguita da Parigi (+0,35%), Milano (+0,2%) e Londra (+0,1%), mentre Francoforte (-0,05%) continua a restare sotto la parità.
    La ripresa dei colloqui tra Usa e Cina sui dazi, con l'arrivo domani a Washington del vicepresidente cinese Liu He, spinge i titoli automobilistici a partire da Peugeot (+2,02%), attiva in Cina, seguita da Fca (+1,8%) e Volkswagen (+1,6%). Più cauta Daimler (+1,1%), mentre Renault è piatta in vista del Cda di domani sulla 'corporate governance', con la possibile uscita di scena dell'amministratore delegato Thierry Bolloré. In ripresa i bancari a partire dalle spagnole Caixabank (+3,79%), Sabadell (+3%) e Bankia (+2,2%). A Milano corre Unicredit (+3,15%), nonostante il rialzo dello spread a 144,4 punti. Pesa Philips (-9,5%), esposta in Cina, dopo l'allarme sugli utili a seguito dei dazi Usa. Uno scivolone che trascina i rivali Carl Zeiss (-4,2%), Amplifon -2,4%) e Siemens (-1,6%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who