Borsa: Europa positiva su dazi Usa-Cina

Svetta Buzzi con Tim e Atlantia. Mediobanca resta indietro

(ANSA) - MILANO, 9 OTT - Si rafforzano le attese dei mercati per almeno un mini accordo commerciale fra Usa e Cina e i listini si posizionano in positivo prevedendo, visti i futures Usa in crescita, una buona seduta anche a Wall Street.
    La migliore è Francoforte (+1%) con Parigi (+0,76%) e allineate, Milano e Londra (entrambi +0,61%) con la Brexit che resta sullo sfondo.
    A Piazza Affari vengono premiati il cementiero Buzzi (+3%) e gli industriali Prysmian (+2,55%) e Pirelli (+1,87%). Sono tornati acquisti convinti anche su Tim (+2,25%) e Atlantia (+1,8%). Resta indietro invece Mediobanca (+0,29%) con Generali (+0,56%) dopo il suggerimento di Del Vecchio su un futuro per Piazzetta Cuccia concentrato sull'investment banking.
    Le vendite colpiscono invece i titoli normalmente difensivi Italgas (-0,92%), Snam (-0,85%) e Terna (-0,49%). Fuori dal paniere principale da segnalare che Salini Impregilo (+1,39%) ha ridimensionato i guadagni iniziali legati a un nuovo contratto in Usa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who