Manovra: sindacati da Conte a P.Chigi

Ci sono risorse per contratti pubblici

(ANSA) - ROMA, 7 OTT - Pensioni, cuneo, contratti pubblici.
    Sono i temi emersi nel corso del tavolo a Palazzo Chigi tra i sindacati e il premier sulla manovra.
    Nella legge di bilancio dovrà esserci spazio anche per le pensioni, per "la rivalutazione di quelle in essere", ha detto segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, spiegando che tra i temi sul tavolo c'è anche "la riduzione della tassazione sulle pensioni". "Da oggi pomeriggio - ha sottolineato - si attivano i tavoli tecnici". "Il governo ha garantito che ci sono le risorse per i contratti pubblici", ha annunciato invece il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan. Le risorse complessive assicurate dall'esecutivo ammontano "a 5,4 miliardi di euro. Su questo - ha detto - ci sarà un tavolo tecnico e una verifica".
    Chiede invece maggiori fondi per il taglio del cuneo fiscale il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, perché non riguardi "solo i lavoratori fino ai 26 mila euro" e coinvolga anche i pensionati.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who