Borsa Milano cresce con banche e Tim

Corrono Ubi e Bper, bene anche Generali

(ANSA) - MILANO, 19 SET - Giornata solida per Piazza Affari, in linea con le altre Borse europee: l'indice Ftse Mib ha chiuso in aumento dello 0,82% a 22.128 punti, l'Ftse All share in crescita dello 0,79% a quota 24.089. Tra i titoli principali di Milano molto bene in genere le banche: Ubi ha segnato un rialzo finale del 4,5%, Bper del 4,3%, Fineco di tre punti percentuali, con Unicredit in aumento del 2,2%. Discreti acquisti su Mediobanca (+1,1%) ancora sull'onda delle analisi dopo l'ingresso di Del Vecchio nell'azionariato ma meglio ha fatto Generali, della quale piazzetta Cuccia è prima azionista, che ha concluso la seduta in aumento del 2,2%.
    Bene anche Tim (+2,2% a quota 0,52) e piatta Mediaset poco sotto il prezzo del diritto di recesso ma con Berenberg che a questi livelli ritiene l'operazione Mfe non a rischio. Deboli Amplifon, Tenaris e Ferragamo in calo di poco più di un punto percentuale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who