McDonald's: borse di studio a dipendenti

Investe 1,5 milioni e 'apre' ristoranti per offrire mille posti

(ANSA) - MILANO, 12 SET - McDonald's erogherà fino al 2022 1,5 milioni per borse di studio ai dipendenti per il pagamento delle tasse universitarie e per la partecipazione a corsi di lingua inglese o italiana. E' il cuore del programma 'Archways to Opportunity' annunciato oggi, con il gruppo che lancia anche il suo primo 'Talent Day' che sabato aprirà le porte al pubblico e ai potenziali candidati alle 1.000 posizioni ancora aperte in Italia per quest'anno.
    "Altrettante saranno a disposizione nel 2020 - spiega Mario Federico, amministratore delegato di McDonald's Italia in una conferenza stampa a Milano - e tutti credono di sapere cosa significhi lavorare da noi, ma sappiamo che non è così: per questo, per sfatare alcuni luoghi comuni e anche per raccontarci abbiamo organizzato questa giornata". McDonald's conta nella penisola 600 ristoranti, 24mila dipendenti e 1 milione di clienti al giorno, con il 92% del personale che lavora con una forma contrattuale 'stabile'. L'età media dei dipendenti è molto bassa: 31 anni e mezzo.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who