Borsa:Europa resta rialzo, Milano -0,11%

Spread ed euro stabili, listini guardano a Bce

(ANSA) - MILANO, 11 SET - Le Borse europee si confermano senza grandi spunti all'apertura di Wall Street. Se si indebolisce Milano che gira in negativo (Ftse Mib -0,11% a 21.839 punti) sulla debolezza dei bancari (Fineco -2,2%, Banco Bpm -3,2%, Intesa -1,9%), continua invece il buon passo di Londra (+0,88%) mentre la Borsa Hong Kong ha lanciato a sorpresa un'offerta da 36 miliardi. Cauta Parigi (+0,34%), più ampio rialzo di Francoforte (+0,8%). Sui listini resta l'attesa per il direttivo Bce di domani che dovrebbe annunciare nuove misure espansive. Sul fronte dei cambi l'euro è poco sotto 1,10 dollari. Poco mosso anche lo spread che si muove a ridosso dei 156 punti dell'apertura. A Piazza Affari si confermano i buoni spunti su Stm (+3,1) in scia alla presentazione dei nuovi modelli di I Phone con Apple che è il principale cliente del gruppo. Corrono poi Prysmian (+2,7%), Nexi (+2,5%). Tim segna un +0,5% mentre Jp Morgan ha alzato a 'overweight' il giudizio sulle azioni ordinarie e di risparmio.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who