Fornero, politica combatta gender gap

'Minore considerazione donne per loro ruolo in famiglia'

Le donne hanno meno opportunità di carriera rispetto agli uomini e questo è alla base della disparità salariale tra i generi. Per tanto la politica ha il compito di "combattere la discriminazione e promuovere l'uguaglianza delle opportunità, dei ruoli, della partecipazione alla gestione del potere". E' l'appello lanciato dall'ex ministro del Lavoro Elsa Fornero, in un lungo commento sulla disuguaglianza nel mondo del lavoro apparso sull'ultimo numero della rivista on line 'Lavoro Diritti Europa' diretta, tra gli altri, dal giudice Piero Martello, presidente del Tribunale del Lavoro di Milano. Nell'articolo, Fornero punta l'accento sulle ragioni culturali alla base delle diseguaglianze salariali, fra le quali individua anche la "persistenza di una differente considerazione delle donne nella società per effetto del loro specifico ruolo all'interno della famiglia".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who