Quota 100: Inps, arrivate 176 mila le domande di pensione

La maggior parte delle richieste riguarda dipendenti privati

Sono quasi 176 mila (175.995) le domande presentate all'Inps per accedere alla pensione anticipata con Quota 100 (almeno 62 anni di età e 38 anni di contributi), fino al 6 settembre. Lo fa sapere lo stesso Istituto di previdenza, precisando che 130.315 sono arrivate da uomini e 45.680 da donne. La maggior parte delle richieste riguarda dipendenti privati (65.120), a seguire i lavoratori iscritti alle gestione pubblica (55.167).   

Tridico, tiraggio a metà, risparmio 4 mld - "Soddisfatti di quota 100? Sì, se vuol dire ad esempio che non è esplosiva per conti pubblici: abbiamo avuto circa 170mila domande di quota 100 per pensionamento anticipato e questo vuol dire circa la metà rispetto a quanto previsto in sede di relazione tecnica, circa 290mila". Lo ha detto ad Ancona il presidente dell'Inps Pasquale Tridico rispondendo alle domande dei giornalisti a margine di un convegno sul tema del reddito di cittadinanza."Lo stesso - ha proseguito Tridico in relazione al 'risparmio' - avverrà probabilmente anche per il prossimo anno: c'è un 'tiraggio' inferiore rispetto agli otto miliardi in previsione, se ne risparmieranno probabilmente quattro".

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who