Inps: Tridico presidente, ma stallo cda

Crisi di governo ostacola insediamento. Impossibile fare nomine

Pasquale Tridico è stato nominato presidente dell'Inps. Sul sito dell'Istituto è stato pubblicato il decreto di nomina, firmato il 22 maggio. Prima della nomina Tridico guidava l'Istituto in qualità di commissario. Ma il Consiglio di amministrazione non si è ancora insediato. I nomi sarebbero stati indicati nel corso di un Consiglio dei ministri ma mancherebbe l'ufficializzazione della nomina. E la crisi di Governo rischia di allungare ancora i tempi. Il Cda deve essere infatti nominato con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri su proposta del ministro del Lavoro, di concerto con il Mef e con il governo nella gestione dell'ordinaria amministrazione non può essere fatta.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who