Borsa: Europa giù, Francoforte -1,4%

A Milano (-1,9%) sempre sotto pressione le banche

(ANSA) - MILANO, 14 AGO - Mercati azionari europei tutti in chiaro ribasso a metà giornata dopo i rialzi della vigilia sulla tregua nella guerra dei dazi tra Stati Uniti e Cina: Francoforte cede l'1,4%, Parigi e Madrid l'1,3% mentre Londra scende di circa un punto percentuale. Piazza Affari resta la peggiore, con un calo dell'1,9% dopo aver toccato un ribasso minimo di due punti.
    I titoli maggiormente sotto pressione sono quelli industriali, hi tech e delle materie prime, mentre a Milano le vendite si concentrano sempre sulle banche con Unicredit, Banco Bpm, Bper e Fineco in calo di oltre tre punti percentuali. Sulla stessa linea Tenaris e Stm, tiene Mps sulla parità, in controtendenza Mediaset che sale di oltre il 2%.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who