Borsa: Europa debole, Milano -0,64%

Londra -0,5%, corsa a oro e argento

(ANSA) - MILANO, 13 AGO - Prosegue in calo la seduta sulle Borse in Europa e i futures sugli indici statunitensi sono in calo. Lo spread tra il Bund e Btp resta tra 228 e 229 punti base. Milano intorno a metà seduta cede lo 0,64%, Londra lo 0,5%, Parigi lo 0,54 per cento.
    Sui mercati, già preoccupati per la guerra commerciale tra Usa e Cina, aumenta la tensione guardando alle proteste di Hong Kong e alle turbolenze in Argentina. L'indice Stoxx Europe 600 scende per il terzo giorno consecutivo (-0,65%), trascinato verso il basso dai titoli del settore industriale e automobilistico. E parte la corsa ai beni rifugio con l'oro in rialzo dell'1,1% a 1.527 dollari l'oncia, l'argento aumentato del 2,1% a 17,43 dollari per oncia. Sul mercato secondario il rendimento decennale della Gran Bretagna è sceso di due punti base allo 0,474%, quello del decennale tedesco è sceso di due punti base a -0,61% e dell'Italia è sceso di tre punti base all'1,677%.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video Economia


    Vai al sito: Who's Who