• Trasporti: disagi per lo sciopero di treni, bus e navi. Alitalia: sciopero di venerdì differito al 6 settembre

Trasporti: disagi per lo sciopero di treni, bus e navi. Alitalia: sciopero di venerdì differito al 6 settembre

I sindacati dicono 'no' al rinvio chiesto dal Garante

Giornata critica per i trasporti oggi in Italia. Dopo la conferma dello sciopero ieri pomeriggio da parte dei sindacati, da stamani incrociano le braccia a scaglioni i responsabili di treni, bus, metropolitane, trasporto marittimo, autostrade, taxi e autonoleggio. Lo sciopero riguarda appunto il trasporto pubblico locale (4 ore secondo modalità locali, con Roma e Milano a rischio nel pomeriggio), ferroviario (fermi i treni per 8 ore dalle 9 alle 17), merci e logistica, trasporto marittimo e i porti, le autostrade, i taxi, l'autonoleggio.

Lo sciopero a Roma si conclude alle 16.30. Per ora si sono verificate ripercussioni sulle linee A, B, B1 della metropolitana, sulla ferrovia Roma-Viterbo, sulla Roma Lido, tutte attive ma con corse ridotte. Chiusa la ferrovia Termini-Centocelle, mentre risulta regolare il servizio della metro C. Bus e tram hanno subito possibili riduzioni delle corse.

Disagi a macchia di leopardo a Napoli e in Campania a causa dello sciopero nazionale dei trasporti proclamato oggi dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl, Faisa Cisal. Nel capoluogo partenopeo si sono fermate la linea 1 della metropolitana - molto gettonata dai turisti - e la funicolare di Chiaia i cui lavoratori hanno aderito allo sciopero nazionale di 4 ore (dalle 9 alle 13) del trasporto pubblico locale. Pressoché regolare a Napoli città il servizio urbano dell'Anm con i bus che - salvo qualche eccezione - circolano regolarmente. Funzionano a pieno regime anche la funicolare Centrale e la funicolare di Montesanto. Minimi i disagi per quanto riguarda il servizio metropolitano garantito da Trenitalia sulla linea 2 dove - allo stato - si registra solo qualche corsa saltata. Non si segnalano criticità per quanto concerne le tratte ferroviarie regionali in considerazione del fatto che la protesta non riguarda il personale di Rfi operante in Campania.

Nel settore ferroviario la protesta è iniziata dalle 09.00 e proseguirà fino alle 17.00. La protesta sindacale non comprende il personale di RFI operante in Campania. Circoleranno regolarmente le Frecce di Trenitalia. Saranno inoltre garantiti i collegamenti regionali nelle fasce pendolari, con possibili leggere modifiche al programma dei treni. Sarà assicurato il collegamento fra Roma Termini e l'aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Fiumicino.

Alitalia: sciopero di venerdì differito al 6 settembre - Lo sciopero dei piloti e assistenti di volo di Alitalia proclamato da Anpac, Anpav e Anp per venerdì 26 luglio è stato differito al 6 settembre, con una durata di 24 ore. Lo hanno deciso le sigle professionali dei piloti e assistenti di volo, alla luce dell'invito del Garante degli scioperi e dell'Ordinanza del Ministero dei trasporti. Ieri il Dicastero aveva già ridotto l'astensione a 4 ore, dalle 24 indette dai sindacati.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who