Borsa: Milano rallenta (+0,1%)

Bene Pirelli, Juve e Fca, banche in ordine sparso

(ANSA) - MILANO, 12 LUG - La Borsa di Milano rallenta nel tardo pomeriggio (+0,1%), frenata da Terna e Enel (-0,7%), Snam (-0,3%), Poste (-0,2%). In ordine sparso le banche, nonostante lo spread Btp-Bund ai minimi da maggio, a 193 punti: Ubi (+1,7%), Banco Bpm e Bper (+0,8%), Intesa (+0,1%), Unicredit (-0,3%), Fineco (-0,4%), emesso un bond AT1 e in cui sale la quota Blackrock, uscita Unicredit. Male anche Salini (-2,7%) prima della chiusura, lunedì, di Progetto Italia, con Astaldi (+0,8%). Continua invece il rimbalzo di Avio (+2,6%), dopo la scivolata della vigilia sulla perdita del vettore Vega.
    In salita Juve (+2,8%), Pirelli (+2,4%), Fca (+1,9%), come tutte le auto nel Vecchio continente, Leonardo (+1,8%), Saipem (+1,4%), Tim (+1,2%), vola Cairo (+4,9%), che nei giorni scorsi ha presentato i palinsesti.
    Piatte anche le altre Piazze europee: Parigi (+0,3%), Francoforte (+0,02%), Londra (-0,1%).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who