Uif, +4,5% operazioni sospette nel 2018

Clemente, hanno dato origine e supporto a indagini giudiziarie

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - Nel 2018 la Uif, l'unità di informazione finanziaria istituita presso la Banca d'Italia ma autonoma, ha ricevuto 98.030 operazioni sospette di riciclaggio, corruzione o finanziamento di terrorismo, con un aumento del 4,5% rispetto al 2017. E' quanto afferma il direttore della Uif Claudio Clemente presentando la relazione annuale secondo cui "sono aumentate nel numero e nella qualità". I "risultati operativi sono visibili e significativi" e "rilevanti indagini giudiziarie hanno tratto origine o supporto dalle segnalazioni".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia


      Vai al sito: Who's Who